CREARE UN LOGO DI SUCCESSO – I 5 SEGRETI

In questo articolo ti svelerò i 4 segreti per creare un logo di successo.

Ciao!
Se sei approdato su questo articolo è perché sei probabilmente un libero professionista o il proprietario di una nuova attività, che sta impazzendo sul web per trovare l’Azienda giusta che possa aiutarti a creare un logo di successo.

Il logo aziendale, non è solo un’immagine ma è un vero e proprio tratto distintivo.
ha il potere di trasmettere e comunicare nell’immediato CHI SEI, COSA FAI e PERCHÈ LO FAI.

Per questo motivo bisogna creare un logo di successo.

È in sostanza la tua presentazione, il primo elemento che il tuo pubblico conosce di te e identifica in te, per questo motivo è di fondamentale importanza non affidarsi al caso quando ci si trova nella condizione di doverlo progettare.

Non commettere l’errore di sottovalutare alcuni fattori importantissimi che potrebbero poi portarti a spreco di tempo e di denaro.

Scopriamo insieme cosa intendo quando affermo “creare un logo di successo”e cosa tu puoi fare per evitare di cadere negli errori più frequenti che si fanno quando si progetta un logo aziendale.

Dopo anni di esperienza nel campo della comunicazione, posso dire di averne viste di tutti i colori!

Il meglio di solito lo dà chi si cimenta nel “fai da te” perché ha il fratello del cugino del vicino di casa che è bravo ad usare il computer e scalpita nel preparare il “disegnino” giusto che non vede l’ora di farti vedere.

Ti sei mai chiesto, quali conseguenze può portare la scelta di affidare il progetto della tua comunicazione alle mani sbagliate?
E di chi non ha la minima idea di cosa significhino la parola “pre-stampa”, “vettoriale”, “tinte piatte”, “quadricromia” ad esempio?

Ora potresti chiedermi, cosa c’entrano queste parole con la scelta del mio logo?
creare un logo di successo

Non solo c’entrano, ma è di fondamentale importanza considerarle se si vuole creare un logo di successo.

Tieni a mente le regole che sto per svelarti per evitare di commettere tutti gli errori che spesso le Aziende fanno.

SEGRETO 1#

Qualunque sia la tua attività la prima domanda che devi porti è:

A COSA MI SERVE IL LOGO?

Se la risposta è che ti serve solo che sia bello, allora puoi chiamare il tuo vicino di casa bravo con il computer e fartelo disegnare.

Se invece hai la consapevolezza che ti serve per comunicare e fare business, allora cambia tutto.
Significa che hai capito che pur essendo un piccolo elemento, ha un enorme potere di comunicare chi sei e cosa fa la tua Azienda. Infine la sua progettazione non può essere il frutto di scelte affrettate, ma di una chiara e ben pensata STRATEGIA!

SEGRETO 2#

Il tuo logo deve differenziarsi e lasciare il segno.

Per fare ciò, bisogna partire da un’analisi della tua azienda, della sua storia, della sua missione e dei servizi/prodotti che offre.

L’80% delle aziende presenti, non considera questo aspetto perché sottovaluta la sua efficacia ed è convinta che basti affidarsi alle risorse gratuite facilmente reperibili nel web, per ottenere risultati soddisfacenti. Da questa scelta ne consegue il risultato di trovarsi ad avere marchi banali, simili a tanti altri e soprattutto non adatti per essere utilizzati sulla varietà di supporti che oggi il mercato richiede.

Un logo in piena regola deve rispettare gli standard del settore, deve essere leggibile in svariate dimensioni e riconoscibile anche a distanza.

SEGRETO 3#

La scelta dei colori

Quando si progetta un logo, bisogna prestare attenzione al colore.
Questo perché, oltre a rappresentare un elemento strategico, legato alla psicologia e alle emozioni (sbagliare la scelta del colore penalizza tantissimo sia il brand che l’Azienda stessa), la scelta di quanti e quali colori usare può incidere in maniera pesante sulle decisioni che dovrai prendere in futuro.

Con l’avvento della stampa digitale, i costi della quadricromia si sono notevolmente ridotti, ma in alcuni casi stampare a due colori o a 4 fa ancora una differenza abissale in termini economici.

Aboliamo quindi le arlecchinate o le immagini a favore di un massimo di 2 colori scelti appositamente in base a quello che ognuno di essi rappresenta emotivamente.
Non dimenticatevi inoltre di richiederlo, al momento della consegna del definitivo, anche nella variabile in negativo per essere applicato in caso di fondi contrastanti.

SEGRETO 4#

Il carattere (FONT) vincente

La scelta del font giusto è di fondamentale importanza quando si vuole creare un logo di successo. Ogni carattere ha le sue caratteristiche e la sua personalità, ognuno comunica in modo diverso.

Ad esempio, la famiglia dei SERIF (che letteralmente significa con le grazie) viene di solito utilizzata per trasmettere un carattere formale, istituzionale ed elegante.

Il SAN SERIF (“sans” proviene dal francese e significa “senza”) invece ha gli angoli smussati, la sua lettura risulta più leggibile a monitor (è quasi sempre la prima scelta se si parla di web) e il suo spessore più accentuato dona più risalto al testo.

Esistono varie sottofamiglie per ogni genere di font, il mio consiglio è di orientare la propria scelta su un font con forme convenzionali, che abbia le giuste spaziature tra una lettere e l’altra (crenatura) e che abbia il giusto rapporto “altezza”/”spessore” per renderne la sua lettura più chiara.

Riassumendo, la scelta del font è un processo importantissimo che può determinare il successo o l’insuccesso di un brand.

Pensa ad esempio alla campagna pubblicitaria “YES WE CAN!” del 2008 attuata per la presidenza di Obama.. credi avrebbe avuto lo stesso impatto se si fosse scelto il font Comic San Serif (che io consiglio di non usare MAI) ad esempio?

Un sito molto utile dove puoi confrontare, scegliere e scaricare gratuitamente il font più giusto da utilizzare per creare il tuo logo di successo è:
http://www.dafont.com/it/

Se invece vuoi capire come gli altri designer abbinano o scelgono i font, ti consiglio di visitare questo sito che ti farà capire bene la differenza tra uno e l’altro nelle varie applicazioni.
https://fontsinuse.com/

SEGRETO 5#

File sorgente in vettoriale

Quando si progetta un logo è indispensabile che esso sia studiato per poter essere ingrandito infinite volte senza trascurarne la risoluzione; questo viene reso possibile solo se il file è stato progettato in formato VETTORIALE.

Il formato vettoriale porta in se infiniti vantaggi:
– è possibile ingrandirlo senza perdere definizione
– si può applicare su fondi colorati senza il fastidiosissimo rettangolo bianco sottostante
– puoi trasformarlo semplicemente ad un colore
– è predisposto per essere stampato in prespaziato (una tecnica di stampa usata ad esempio per le vetrofanie, che non si scolorisce con il tempo e che non ha bisogno di solventi extra per resistere agli agenti esterni… tradotto in termini economici, un maggior vantaggio!)

Che cosa hai imparato da questo articolo?

Spero tu abbia capito che oggi non puoi permetterti di sbagliare la tua comunicazione, e che creare un logo di successo è la regola numero uno del tuo business.

In un mercato così competitivo come quello attuale, è indispensabile avere un “simbolo” che richiami l’appartenenza, che sia in linea con la tua storia e le tue idee, che si possa imprimere e ricordare e che rappresenti al meglio la tua immagine.

Non posso credere che nel 2017 esistano professionisti che si accontentano del fai da te o che rischiano di avere un logo banale o uguale ad altri per il solo fatto di non voler destinare un budget (piccolo o grande che sia) allo lo studio della propria immagine identificativa.

Quindi, se non vuoi anche tu commettere l’errore di essere uno qualunque o peggio ancora, di essere ignorato perché poco credibile o privo di qualunque personalità, contattaci per parlarci del tuo progetto e insieme troveremo il “vestito su misura” studiato appositamente per la tua figura.

P.S. ricordati che un logo bello esteticamente non ha nulla a che fare con una comunicazione efficace!

ti bastano 30 secondi, compila il modulo qui sotto.

Se sei interessato a conoscere i nostri lavori, visita la nostra pagina
http://www.grafica3b.com/portfolio-lavori-grafica-stampa-milano/

Buon lavoro!

Compila il modulo per ricevere il nostro aiuto

Nome

Mail*

Tel.

Oggetto

Messaggio

Acconsento al trattamento dei dati - vedi link privacy policy*

IL 2018 È ALLE PORTE!

Sei ancora in tempo per ordinare i tuoi
CALENDARI PERSONALIZZATI.
SCOPRI TUTTI I MODELLI
close-link